Sedia Corona: lo stile unico di Poul Volther

Sedia Corona: lo stile unico di Poul Volther. FAD - arredamento moderno e oggetti di interior design

Paul Volther nasce come ebanista nella Danimarca del dopoguerra. In quegli anni c'era una oenuria di materiali e questo problema ha sviluppato una costruzione ed un design degli oggetti altamente funzionale ai materiali utilizzati. La sedia Corona rappresenta un'icona di design con il mino spreco di materiali. Progettata ed eseguita nel 1961, la sedia Corona ha dei piccoli cuscini ellittici ergonomici agganciati ad un telaio che corre lungo lo schienale e termina inserendosi nel basamento della sedia. Questi cuscini sospesi sono stati disegnati per minimizzare lo spreco di materiale utilizzato per la sedia senza tuttavia perdere la comodità e fornire una 'varietà' di posizioni in cui rilassarsi ed utilizzare la sedia. Questo design rappresenta uno dei progetti più innovativi e belli creati nel dopoguerra, portando con sè originalità e conforto, un mix perfetto in qualsiasi ambiente moderno e contemporaneo. Questa sedia può essere inserita in un ambiente progettato per uffici oppure anche in un salotto di design, grazie alla sua modernità nonostante il progetto sia degli anni sessanta. La sedia è disponibile in vari materiali, dal tessuto al velluto, ecopelle e pelle.